Zamparini: "Guidolin è un bugiardo"

Zamparini spara alto e dice la sua a "sport mediaset" sulle dichiarazioni di Guidolin che aveva parlato di una contestazione orchestrata. "Guidolin è un bugiardo - ha detto il presidente del Palermo - i tifosi hanno sostenuto la squadra. Darò mandato al mio avvocato, visto che le sue dichiarazioni sono da deferimento". E ancora sulle parole di Guidolin: "E’ una cosa da deferimento. Il pubblico si è comportato benissimo. Guidolin ha rilasciato una dichiarazione falsa, sputtanando pubblico, società e presidente. Io non ho mai fatto nessuna dichiarazione. Ha fatto così anche a Bologna o da altre parti. Probabilmente lo fa apposta per farsi cacciare. Aspetto una sua telefonata per i chiarimenti".

Il Palermo, attraverso il proprio sito ufficiale, si è dissociato dalle dichirazioni rilasciate dall’allentore. Francesco Guidolin, dopo la partita con il Genoa:"La U.S. Città di Palermo, con riferimento alle dichiarazioni rese dal sig. Guidolin alle emittenti televisive nazionali al termine della odierna gara di campionato, a proposito di un preteso clima infernale nel quale sarebbe stata costretta a giocare la squadra e in particolare alle allusioni circa una presunta premeditazione o organizzazione dello stesso, si dissocia completamente dalle suddette affermazioni denunciandone la assoluta gravità.
Le stesse dichiarazioni hanno, infatti, offerto alla intera platea televisiva un quadro fuorviante e ingeneroso nei confronti di quel pubblico che - nonostante l’andamento deludente della stagione - ha continuato ad incitare, al di là di sporadiche e civili manifestazioni di dissenso, anche oggi a risultato già compromesso.
Inoltre, il riferimento ad una presunta premeditazione e/o organizzazione di tali manifestazioni di dissenso, favorisce il sospetto di una regia occulta che danneggia irrimediabilmente l’immagine della intera tifoseria palermitana - se riferita ai tifosi - o quella della Società - se riferita a quest’ultima. La Società pertanto si riserva sin d’ora ogni azione a tutela della propria immagine e onorabilità.
La Società - che, al termine della partita odierna aveva confermato la fiducia al sig. Guidolin direttamente attraverso il suo Presidente, nonostante l’ennesima sconfitta appena patita e le dichiarazioni rilasciate dal tecnico nel corso della conferenza stampa di ieri in risposta alle considerazioni svolte dallo stesso Presidente in seguito alla sconfitta di Parma - si riserva, alla luce della gravità dei fatti sopra descritti, ogni decisione in merito alla conduzione tecnica della squadra.
U.S. Città di Palermo"


I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.