Zamparini svela il futuro del Palermo

18.04.2008 20.52
Maurizio Zamparini, patron del Palermo, ha rilasciato ai microfoni di Primaradio alcune dichiarazioni in merito al futuro del club siciliano. Il presidente rosanero intende confermare il tecnico Colantuono e gli rinnova la fiducia della società: "Il nostro legame continuerà. Ha un altro anno di contratto e decideremo presto se allungarlo. Il rapporto tra me e lui è ottimo, abbiamo dimenticato i malintesi che hanno portato al suo allontanamento dalla panchina rosanero". Zamparini ha anche trattato i due temi più caldi riguardanti le operazioni in uscita, quelli relativi a Barzagli e Amauri: "L'attaccante brasiliano deciderà lui il suo futuro. Con la Juventus abbiamo una trattativa seria. Se altre società, come Real Madrid e Barcellona, sono interessate devono parlare con lui e poi venire a discutere con noi. Barzagli, invece, è tema dei recenti e continui colloqui tra Corvino e Foschi. I direttori sportivi di Fiorentina e Palermo non sono nemici come si dice". Zamparini non ha parlato solo del mercato in uscita ma ha anche confermato l'interessamento del Palermo nei confronti di Ferreira Pinto e di Tissone: "Sono due giocatori promettenti e noi siamo sempre attenti a monitorare il mercato per migliorare. Il colpo a sorpresa all'estero? Vale lo stesso discorso fatto per i due bergamaschi".

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.