Toni: Zamparini fa come gli pare

(ANSA) - FIRENZE, 4 SET - 'Zamparini mette i soldi e dunque puo' fare quello che vuole'. Luca Toni giustifica l'esonero di Colantuono dopo la prima giornata. Il cambio in panchina e' stato commentato dal clan azzurro a partire dall'ex punta rosanero: 'Nelle due stagioni in cui io sono stato a Palermo ho pero' sempre avuto lo stesso allenatore'. Per Gianluca Zambrotta 'e' strano vedere un tecnico cacciato via dopo una sola giornata di campionato ma da un presidente come Zamparini ci si puo' aspettare di tutto'.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.