FESTIVITÀ DEI DEFUNTI: IL PIANO TRAFFICO DEL COMUNE DI PALERMO. ISTITUITO SERVIZIO DI BUS NAVETTA .

Palermo, 31 Ottobre 2008

Divieti di sosta e strade interdette nei pressi dei cimiteri per sabato 1 e domenica 2 novembre, in occasione della Commemorazione dei Defunti. In particolare, in via Santa Maria di Gesù sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione in tutto lo spazio antistante il cimitero. Senso unico tra le vie Falsomiele e Regione siciliana e in via Brasca nel tratto compreso tra piazza Maredolce e via Santa Maria di Gesù. Divieto di sosta con rimozione anche in piazza Cappuccini e senso unico di marcia nel tratto compreso tra via Palermo ed il prolungamento di via Parlavecchio. Divieto di transito in piazza Sant'Orsola; senso unico nel tratto compreso tra il prolungamento di via del Vespro e quello della via Tricomi. Senso unici di marcia anche in via Zancla (da via Ughetti a via Tricomi), in via Tricomi (nel tratto compreso tra il prolungamento di via Parlavecchio e via Ughetti), nelle vie Messineo (tratto compreso tra le vie Lazzaro e Monfenera), Monfenera (tratto tra via Messineo e piazza Montegrappa), Belmonte (tra via Ammiraglio Rizzo e Papa Sergio), Papa Sergio (tra le vie Cardinale Massaia e Vergine Maria), Cardinale Massaia (tratto tra piazza Pottino e via Papa Sergio), Vergine Maria (tra le vie Papa Sergio e Bordonaro), Bordonaro (nel tratto compreso tra le vie Vergine Maria e Bordonaro) e Bordonaro (tra le piazze Bordonaro e Vergine Maria). Tutti i provvedimenti saranno in vigore dalle 7 alle 17 di sabato 1 e domenica 2 novembre. In occasione della festività dei Defunti, l'assessore comunale al Traffico, Mario Tinervia, in accordo con l'Amat, ha disposto un servizio di bus navetta che consentirà a quanti lasceranno la macchina al parcheggio Basile di potersi spostare al cimitero di Sant'Orsola. Il costo del parcheggio sarà di 3 euro per ciascuna macchina per 24 ore e tutti gli occupanti dell'autovettura potranno usufruire gratuitamente della navetta dalle 7.30 alle 18.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

PALERMO:DAL 24 CIRCOLAZIONE A TARGHE ALTERNE, UNA PAGINA WEB NEL SITO DEL COMUNE.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.