PALERMO:EMERGENZA ABITATIVA, AVVISO PUBBLICO DEL COMUNE PER CERCARE APPARTAMENTI.

Palermo, 06 Ottobre 2008.

I proprietari di appartamenti liberi ed in condizioni di fatto che ne consentano l'immediata utilizzabilità, con destinazione di edilizia economica e popolare e che rientrano nelle categorie catastali A/2, A/3, A/4, A/5 e conformi agli strumenti urbanistici vigenti, hanno tempo fino al 3 novembre prossimo per rispondere all'avviso pubblico del Settore Interventi abitativi. L'Amministrazione Comunale, infatti, ricerca alloggi da prendere in locazione (ex lege n. 431/98 art. 2 co. III), per un periodo di tre anni prorogabili per altri due per adibirli ad abitazione dei soggetti in emergenza abitativa. L'Amministrazione Comunale si farà carico del puntuale pagamento del canone di locazione, del rilascio dell'immobile alla scadenza contrattuale prevista e del risarcimento al proprietario di eventuali danni arrecati durante l'utilizzo da parte del beneficiario.Le offerte dovranno pervenire, come detto, entro il prossimo 3 novembre a: 

Comune di Palermo - Settore Interventi Abitativi - Servizio
Assegnazione e Sostegno all'Affitto - Via Fattori n. 60 - 90146
Palermo. 

Le offerte dovranno contenere: generalità complete dell'offerente (compreso recapito telefonico); certificato di abitabilità dell'alloggio (allegare copia); titolo di proprietà con relativa nota di trascrizione (allegare copia); indicazione dell'esatta ubicazione dell'immobile offerto con misure e planimetria catastale (allegare copia); certificato adeguamento impianto elettrico alla Legge 46/90 (allegare copia); indicazione del canone annuo richiesto (che non potrà superare ?. 49,00 per mq di superficie abitabile). Le offerte, che verranno sottoposte a verifica tecnica, anche con riferimento alla congruità del canone richiesto (verranno privilegiate quelle più vantaggiose per l'Amministrazione), non vincolano in alcun modo il Comune che si riserva, comunque, di vagliare anche proposte eventualmente pervenute oltre il termine indicato. E' possibile consultare il testo integrale del bando su www.comune.palermo.it.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

PALERMO:DAL 24 CIRCOLAZIONE A TARGHE ALTERNE, UNA PAGINA WEB NEL SITO DEL COMUNE.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.