Quando la televisione aiuta Il valore della famiglia visto attraverso i Simpson e i Cesaroni.








23 Ottobre 2008 .

La televisione, questa scatola magica dai mille colori, può essere rivalutata e rivelarsi perfino utile. In un tempo dove il valore della famiglia viene spazzato via dalla adolescenziale voglia di libertà, la televisione va in controtendenza rispetto al resto portando sui propri schermi gli esempi della famiglia media che, però, sa rimanere unita, superando così ogni difficoltà. La televisione ci aiuta a dimostrare che non è impossibile superare le difficoltà restando attaccati a uno dei capisaldi della nostra società.

Così, da una parte, nel mondo dei cartoni, troviamo i Simpson che, dopo 20 anni, ancora oggi riescono a far divertire e a insegnare che l'unica cosa davvero importante nella vita di chiunque è la famiglia. È quel nucleo, cioè, che sa reggere nonostante tutto: litigi e contrasti e crisi e che, dopo questi, riesce a rialzarsi e a farsi forza, vero perno della vita di un uomo.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.