CALCIO; ZAMPARINI: AMAURI AZZURRO? NO, IN NAZIONALE ITALIANI VERI.


Roma, 3 nov. (Apcom) - "Amauri in azzurro? Mi auguro di no, in nazionale vorrei vedere solamente italiani veri". Lo ha detto Maurizio Zamparini, presidente del Palermo. Ai microfoni di Gr Parlamento, Zamparini si è mostrato contrario di fronte alla possibilità di vedere il suo ex pupillo vestire la maglia della nazionale italiana: "Io so che il cuore di Amauri batte brasiliano, ma per convenienza batte anche azzurro", ha spiegato il patron del Palermo. Zamparini ha comunque augurato all'ex centravanti del Palermo grandi successi personali con la maglia della Juventus. "Gli auguro tanti gol, ma bisogna che Del Piero non pensi solo a segnare ma anche a fare assist. E' l'egoismo del grande giocatore", ha detto Zamparini, che non si è detto pentito di avere ceduto Amauri al club bianconero. Zamparini ha infine pronosticato l'Inter campione d'Italia per il quarto anno consecutivo: "Avevo sempre messo la Juventus davanti alle altre, ma il problema è che non hanno una panchina all'altezza. Vedo sempre l'Inter prima, poi Milan e Juventus. Per il quarto posto non c'è la Roma", ha concluso, "se lo giocheranno Fiorentina, Lazio, Palermo, Udinese, Napoli e Genoa". 

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Il Barocco e il Serpotta.