La carica dei 102: arrivano a Palermo a bordo della Peace boat i sopravvissuti alle bombe atomiche di Hiroshima e Nagasaki.


da SiciliaInformazioni News


08 Novembre 2008.


Domani 102 sopravvissuti alle atomiche lanciate nell'agosto del '45 su Hiroshima e Nagasaki saranno a Palermo, dove giungeranno in porto alle 11 sulla ''Peace boat", partita il 7 settembre scorso da Yokohama. Il capoluogo siciliano sarà l'unica tappa italiana di questa viaggio voluto per denunciare l'orrore della guerra e delle armi nucleari. La nave, che ha già toccato numerosi paesi, ultimo dei quali Malta, proseguirà per Barcellona. Domani pomeriggio alle 15 il gruppo di hibakusha, come si chiamano i sopravvissuti della tragedia giapponese, sarà nell'aula consiliare del municipio di Palermo per un incontro pubblico, dove ci sarà, tra gli altri, Rita Borsellino. L'incontro è stato organizzato da Fosca Medizza (curatrice dell'iniziativa per l'Italia) con il sostegno del Cepes, del dipartimento di Ecologia della facoltà palermitana di Scienze, e dell'Isde (International society of doctors for environment). La nave ripartirà... segue »

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.

Naro (AG) fra miti e leggende.