PALERMO:MERCOLEDI' "CIOCCOLAFESTOSO" AL CENTRO AGGRAGATIVO "CITTA' PLURALE".


Palermo, 17 Novembre 2008.

"Cioccolafestoso" è il titolo della festa a tema che si svolgerà mercoledì pomeriggio, a partire dalle 16, nel Centro aggregativo del Consorzio Comunità Nuova, nell'ambito del progetto interculturale "Città plurale - Abito il mondo". Sarà una vera e propria festa all'insegna del cioccolato che avrà come protagonisti oltre ai bambini, anche gli operatori e le mamme. L'iniziativa si svolge in collaborazione con la Confartigianato, che sarà presente con uno stand all'interno del Centro e con un pasticcere che preparerà torte a base di cioccolato.  Il progetto "Città plurale - Abito il mondo" è partito lo scorso maggio in co-progettazione fra assessorato comunale Attività sociali e Consorzio Sol.Co. Catania, con fondi del Ministero delle Politiche sociali, e intende favorire, attraverso azioni mirate, l'integrazione piena dei minori immigrati di seconda generazione e non, quindi figli di immigrati residenti nel centro storico di Palermo e loro famiglie, ma anche minori e famiglie di italiani residenti nel territorio della Prima circoscrizione. Le attività si svolgono nei locali del Centro aggregativo, di via Fratelli Di Benedetto 22, traversa di via Santa Rosalia (via Roma). Fra gli obiettivi c'è la promozione del "dialogo interculturale" che rafforza la capacità di convivenza e valorizza le diverse identità culturali.  Per informazioni: Consorzio Comunità Nuova (segreteria organizzativa via M. Stabile 261). Telefono 0916622215 - www.cittapluralepalermo.org, info@cittapluralepalermo.org.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Il Barocco e il Serpotta.