Palermo, dopo 24 anni riapre la Palazzina Cinese.

Palermo, 23 Dicembre 2008.

Fino a fine gennaio sarà visitabile gratuitamente.

Dopo 24 anni di chiusura la Casina Cinese di Palermo torna a essere fruibile a turisti e palermitani. Fino a fine gennaio resterà aperta, gratuitamente, al pubblico. Previsti due percorsi: uno per gli adulti ed uno per i bambini, in particolare per le scolaresche. “Stiamo lavorando - ha detto l’assessore regionale ai Beni Culturali, Antonello Antinoro - per realizzare percorsi culturali che idealmente si snodino in tutta la Sicilia. La Casina Cinese, ovviamente, sarà la protagonista di uno di questi. A tal fine, stiamo predisponendo un accordo con il Comune di Palermo, per poter far conoscere ed ammirare questa meraviglia nel miglior modo possibile”. La Casina Cinese, nel Real Parco della Favorita di Palermo, è stata oggetto di un lungo e complesso lavoro di restauro; il primo programmato e completo progetto di restauro è degli anni Novanta, ad opera della Soprintendenza dei Beni Culturali ed Artistici di Palermo. La complessità è dipesa sia dalle condizioni in cui versava il monumento, sia dalla delicatezza e dalla pregevolezza degli interni e degli arredi. Per prenotare le visite telefonare al 346.6314359 dalle 14.30 alle 18 e al 393.6942222 dalle 16.30 alle 18.

Fonte: sicilia.travelnostop.com

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.