CALCIO: LA JUVE CALA IL POKER, ROMA TRAVOLTA 4-1. LAZIO KO A CATANIA.

(ASCA) - Roma, 22 mar - La Juventus cala il poker all'Olimpico di Roma: nell'anticipo della 29ma giornata, la squadra di Ranieri travolge i giallorossi di Luciano Spalletti 4-1 e resta sulla scia dell'Inter, impegnata oggi al Meazza contro la Reggina.

Contro una Roma dimezzata dagli infortuni, i bianconeri passano in vantaggio al 34' del primo tempo con Iaquinta; Loria ristabilisce la parita' in apertura di ripresa ma al 55' la Juve ritrova il vantaggio ancora con Iaquinta. Poi i bianconeri dilagano: Mellberg, di testa, allunga le distanze e Nedved mette a segno il colpo del definito ko dei giallorossi. Con questo successo la Juve sale a 62 punti, portandosi temporaneamente a -4 dall'Inter. Alla Roma, invece, ferma a quota 46, non resta che sperare in una debacle casalinga del Genoa contro l'Udinese per poter ancora sperare di agganciare il quarto posto.

''La sconfitta fa male - ha commentantato il tecnico giallorosso, Luciano Spalletti -. Ci sono state delle situazioni che non ci hanno permesso di preparare bene questa partita. Ho dei giocatori in condizione approssimativa per una concomitanza di situazioni. E poi, ci hanno penalizzato gli episodi. Il nostro obiettivo - ha spiegato - rimane il quarto posto''.

Soddisfatto invece l'allenatore della Juventus, Claudio Ranieri: ''Abbiamo saputo interpretare bene la partita contro un'avversaria difficile: sapevo che la Roma ci avrebbe creato delle difficolta', ma noi siamo stati bravi a non complicarci la vita. Adesso - ha aggiunto il tecnico bianconero parlando della corsa allo scudetto - non mi aspetto nulla, noi della Juventus vogliamo sempre fare il massimo, cercando di migliorarci: del resto, la mentalita' e' vincente''. Nell'altro anticipo, il Catania ha battuto la Lazio 1-0 grazie ad un gol di Paolucci. Eroe di giornata il portiere etneo Bizzarri, bravo a parare un rigore di Pandev. luq/sam/lv

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.