Fia : la Brawn Gp è ok , Ferrari '' sconfitta '' .


16 Aprile 2009.

La Ferrari “prende atto“ della decisione con cui la Corte d’appello della Federazione internazionale (Fia) ha giudicato regolari i diffusori utilizzati da Brawn Gp, Toyota e Williams. Il Cavallino si prepara ora a modificare la sua monoposto con «un impegno che richiederà tempo e denaro». La Ferrari “accetta” quindi la decisione dell’ICA, che respinge l’appello presentato anche da Renault, Red Bull e BMW Sauber in merito alla conformità di tre monoposto al Regolamento Tecnico - questo in sintesi, quanto si legge sul sito del Cavallino. «Restiamo in attesa di conoscere le motivazioni dell’ICA», dice il team principal della Ferrari Stefano Domenicali. «Tale decisione ci costringe adesso a intervenire su elementi fondamentali del progetto della vettura per poter lottare con certe squadre su un piano di uguaglianza».

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.