CALCIO/PALERMO: ZAMPARINI, CALENDARIO? TEMO LE SFIDE CON LE PICCOLE.

(ASCA) - Palermo, 29 lug - ''I calendari sono sempre uguali, tanto prima o poi si incontrano tutte''. Il Presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, commenta cosi' il sorteggio del calendario della Serie A Tim 2009/2010 che vede il Palermo esordire al ''Barbera'' contro il Napoli. ''Il nostro inizio - assicura Zamparini dal sito dei rosanero - e' buono, piu' che essere preoccupato per le partite con le grandi temo le sfide con le piccole, come Bari e Parma. E poi Roma, Lazio e' Juventus prima o poi avremmo dovuto affrontarle''.

Il match con il Parma e' un amarcord perche' e' allenato da Guidolin.' Con tutti i tecnici che ho avuto - scherza il massimo dirigente rosa - tutte le partite potrebbero essere amarcord''. Il patron rosa parla anche della partita con i serbi, che si sta disputando a Volkermarkt. ''E' soltanto un allenamento, in campo in difesa c'e' solo un titolare che peraltro non gioca nel suo ruolo. Non e' una prova attendibile per il reparto arretrato visto che Balzaretti e' tornato a Torino, Bovo e Kjaer non sono in campo e manca anche Adamo. Ho visto delle belle individualita', manca ancora il gioco di squadra ma c'e' tempo perche' il primo appuntamento importante e' la coppa Italia.

dod/mcc/bra

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.