Palermo avanti, 4-2 alla Spal in Coppa Italia.

(AGM-DS) - Milano, 15 agosto - Il Palermo, non senza faticare, supera la Spal 4-2 e prosegue il suo cammino in Coppa Italia. Al 20’ sono i ferraresi, che militano nel campionato di Lega Pro, a passare in vantaggio con Arma, ma gli uomini di Zenga riescono a recuperare in pareggio al 33’ con un calcio di rigore, procurato e realizzato, da Miccoli. Il salentino è sempre grande protagonista, tanto che due minuti più tardi, al 35’, con un perfetto diagonale regala il 2-1 ai siciliani. Bresciano va vicino al gol nel finale di primo tempo, ma è solo questione di tempo. Il 3-1 arriva al 52’ con un pallonetto di Simplicio, quindi è la volta di Cavani, al 71’, portare il punteggio sul 4-1.

La Spal non ci sta, però, a darsi per vinta ed ecco che all’80’ arriva il 4-2 dei ferraresi ancora con Arma. La partita finisce qui, il Palermo va avanti in Coppa Italia, la sua prossima avversaria sarà la Reggina.

(E. Cerqui, DTS)

Per saperne di più....

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.