Balzaretti: "Contro la Juve una vittoria per il morale".

Palermo, 30 Sett. 2009.

Protagonista della conferenza stampa di giornata è stato il difensore rosanero Federico Balzaretti, che ha incontrato i giornalisti prima della seduta pomeridiana della squadra. “Il presidente Zamparini- ha detto Balzaretti- ci ha caricato e ci ha detto di stare tranquilli. Lui ci vuole più grintosi, tuttavia non c’è crisi ma grande serenità da parte nostra. In questo avvio di campionato forse abbiamo racimolato meno punti di quelli che ci aspettavamo, ma non abbiamo sfoggiato brutte prestazioni e dopo sei giornate è presto per fare bilanci. Il gruppo è molto compatto e ha molta fiducia nell’allenatore, semplicemente non è facile andare in ogni campo e conquistare i tre punti, ma ci assumiamo le nostre responsabilità. Tutti i nuovi arrivati sono giocatori molto importanti e validissimi, forse hanno solo bisogno di più tempo. La scelta di non far giocare Rubinho contro la Lazio credo sia stata fatta per tutelare la sua serenità, ma la fiducia nei suoi confronti è grandissima e di certo tornerà più forte di prima. Domenica contro la Juventus vogliamo ottenere una vittoria per risollevare il nostro morale e quello della gente. La squadra di Ferrara è molto forte, si è rinforzata e non ha punti deboli. Noi cercheremo di fare una partita super puntando sulla spinta del pubblico. Fabio Grosso? E’ un terzino davvero bravo, sono un suo grande estimatore”.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.