Milan, mai così male da Terim.

05 Ott. 2009.

Milan peggiore non si vedeva dall'epoca Terim e, visto poi come si concluse il suo mandato sulla panchina rossonera (esonerato e sostituito da Ancelotti a novembre), il povero Leonardo non può certo stare troppo tranquillo. Il punticino strappato con i denti a Bergamo, conl'Atalanta in dieci per quasi un'ora, non risolleva i rossoneri dalla crisi e li costringe, dopo appena un mese e mezzo, a rivedere piuttosto piani e ambizioni. Il tutto dopo la miseria di sette giornate di campionato da dimenticare (2 vittorie, 2 sconfitte e 3 pareggi) e con un futuro che non ha l'aria di essere troppo roseo. Dopo la sosta, infatti, al Milantoccherà fare tremendamente sul serio, perché, tra il 18 e il 21 ottobre, Ronaldinho e compagni se la dovranno vedere con la Roma (a San Siro) e, in Champions, con il Real Madrid (al Bernabeu). Due impegni complicati che non si possono però fallire. In due settimane, Leonardo dovrà quindi trovare il modo di riprendere in mano la squadra, trascinarla fuori dalla crisi e ridisegnare il futuro dei rossoneri. Risolvendo, quindi, i problemi di cui ha parlato con estrema onestà Alessandro Nesta: dalla distanza tra i reparti alla mancanza di umiltà, dalla condizione fisica approssimativa alla evidente difficoltà in zona gol. Per saperne di più...


Promo Cuba

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.