Zenga: "Un successo per i tifosi e per la squadra"

4 Ott. 2009.

E’ soddisfatto l’allenatore rosanero Walter Zenga al termine dell’importante vittoria ottenuta questa sera contro la Juventus: “Sono molto contento- ha detto il tecnico- per i tifosi, per i miei ragazzi e per tutti coloro che lavorano con noi ogni giorno. Questo successo se lo sono meritato e credo che sia solo l’inizio. Non è tanto importante per me il risultato ma il modo in cui questo matura, io valuto la prestazione. Oltre a chi è sceso in campo, il mio pensiero è rivolto a gente come Succi, Blasi, Morganella, Melinte, professionisti che lavorano sempre con impegno e finora hanno avuto poco spazio. Io li ringrazio perché senza il loro apporto certi risultati non sarebbero arrivati, prima o poi anche loro verranno chiamati in causa e saranno dei protagonisti. Adesso approfittiamo della sosta per recuperare un po’ le forze, alla ripresa affronteremo il Livorno e non sarà facile, considerando che la prossima settimana avremo sei giocatori impegnati con le rispettive Nazionali. Tuttavia i miei ragazzi sono molto determinati e affronteranno anche questa gara con la solita grinta”.

Fonte: ilpalermocalcio.it

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.