Calcio/Palermo: E se arrivasse Pandev?

Monreale (Pa), lì 24 Novembre 2009.

Dopo l'esonero di Walter Zenga quale tecnico della prima squadra della società di viale del Fante e la presentazione di oggi alla stampa del neo allenatore Delio Rossi,tenuto conto del passato recente del tecnico emiliano, della particolare situazione che si è venuta a creare in casa Lazio, molti tifosi rosanero credono che sia possibile un imminente arrivo fra le fila rosanero dell'attaccante, ex Lazio, Goran Pandev messo fuori rosa dalla Lazio e già in estate accostato ai colori rosanero. Di una cosa si è certi: che si è ricostituito l'asse Rossi - Sabatini che portò la Lazio in Champions League. Non bisogna però illudersi in quanto sarà necessario per questa squadra l'innesto di giocatori di qualità e di sicuro affidamento anche solo per centrare l'obiettivo europeo. Intanto una certezza, così come si legge sul sito http://www.stadionews.it/: durante gli allenamenti, qualora nella partitella "in famiglia" una delle due squadre subisce un gol deve pagare dazio. In particolare, i giocatori della squadra che subisce un gol devono effettuare dieci piegamenti sulle braccia (flessioni).

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.