NUOVA INFLUENZA: BOLLETTINO, 38 MORTI E 147MILA VACCINATI.

(ASCA) - Roma, 11 nov - Sono 38 le morti fino ad ora provocate dalla nuova influenza mentre sono 147mila le persone che sono state vaccinate. I dati aggiornati sono contenuti nel bollettino del ministero del Welfare che e' stato appena diffuso. Le Regioni dove si registra la piu' ampia diffusione del virus sono la Campania con un incidenza dell'1,5 per cento e la Lombardia (1,3), seguite da Emilia Romagna, Marche e Lazio (1,1).

I piu' colpiti sono bambini e adolescenti, da zero a 14 anni, con un'incidenza pari al 2,8 per cento dei casi in media (1,7 nei piu' piccoli da zero a 4 anni e 3 per cento dai 5 ai 14).

Tra i giovani e gli adulti dai 15 ai64 anni l'incidenza dell'influenza e' dello 0,5 per cento mentre tra persone dai 65 anni in su e' lo 0,1 per cento.

res-rus/sam/alf

(Asca)

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.