Mondiali di calcio 2010: Francia ed Uruguay pareggiano 0 a 0.

Sudafrica, 11 Giugno 2010.

Pareggio a reti inviolate fra la Francia e l'Uruguay nel girone A del campionato del mondo di calcio iniziato oggi in Sudafrica. Per la verità è stato uno scialbo zero a zero che ha mostrato tutti i limiti delle due compagini in campo. Eppure si sono scontrate due nazionali molto blasonate. Se si considera che le due nazionali hanno vinto tre titoli mondiali nel complesso (due coppe del mondo l'Uruguay ed una la Francia) e che si attendeva da entrambe le squadre in campo un calcio brillante, si può senza dubbio affermare che gli appassionati di calcio internazionale sono rimasti molto delusi dalla prestazione offerta in campo dagli uomini di Raymond Domenech, sempre più criticato dalla stampa d'oltralpe, e quella di Oscar Tabárez. Da annotare, solo per gli almanacchi, il primo cartellino rosso della competizione per l'uruguaiano Lodeiro. Dovrà essere rimandato l'esordio del rosanero Cavani al mondiale del sudafrica che è rimasto in panchina per tutta la durata della partita. Si conclude così la prima giornata "mondiale" con le squadre del girone "A" appaiate in classifica ad un punto.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.