Calcio, Serie A Tim: Roma-Palermo, 2-3 il finale.

17 Aprile 2011. Per fare bene al "Meazza" serviva una grande prestazione allo stadio "Olimpico". Delio Rossi era stato chiaro in conferenza stampa. Ed il Palermo ha risposto nel migliore dei modi ieri pomeriggio, battendo in trasferta la Roma per 3-2. Di Pinilla ed Hernandez (doppietta) le reti di un successo meritato per la formazione rosanero, attenta in difesa e pericolosa nelle ripartenze. La Roma testa subito i riflessi di Sirigu con un gran sinistro di Riise e con una conclusione di Menez da posizione defilata. I giallorossi passano in vantaggio al 20': Romeo concede un calcio di rigore per una trattenuta di Bacinovic su Menez, dal dischetto Totti spiazza Sirigu. La formazione di Rossi reagisce con Hernandez, che al 30' sfiora il pari con un gran tiro di destro non lontano dall'incrocio dei pali. Il pareggio arriva in chiusura di primo tempo con il secondo penalty della partita: Pinilla viene atterrato in area da Burdisso, dagli undici metri lo stesso cileno trasforma. La ripresa si apre con un giallo al diffidato Goian. La Roma tenta il forcing e va vicina alla rete con una conclusione di De Rossi di poco a lato. La migliore occasione dei giallorossi capita però sui piedi di Vucinic che manda alto da posizione centrale su suggerimento di Menez: è il 16'. Le ripartenze rosanero si fanno sempre più frequenti e pericolose e trovano il loro coronamento al 39'. Grande palla di Pastore che lancia Pinilla sul filo del fuorigioco: a tu per tu con Doni il cileno serve Hernandez che a porta sguarnita insacca il gol del vantaggio. E' ancora il tandem sudamericano a firmare il 3-1 al 45': Pinilla lancia in profondità il numero 9 del Palermo che firma la sua doppietta personale con uno splendido diagonale mancino. Nel finale Vucinic realizza con un gran tiro da fuori area la rete che fissa il risultato. L'ultimo brivido del match lo regala Pastore, che trova sulla sua strada una grande parata di Doni a negargli la soddisfazione della rete. I rosanero salgono a quota 47 in classifica.

Fonte:
  1. ilpalermocalcio.it

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Il Barocco e il Serpotta.