Coppa Italia, Tim Cup 2010/2011, semifinale d'andata: Milan 2 vs Palermo 2.


20 Aprile 2011. Importante pareggio per due reti a due ottenuto questa sera dalla compagine rosanero allo stadio Giuseppe Meazza di Milano contro il Milan, nella gara valida per la partita di andata della semifinale della Coppa Italia Tim-Cup 2010/2011. Passano in vantaggio i rossoneri con Ibrahimovic al 4': cross dalla destra di Oddo, lo svedese anticipa Cassani e mette dentro l'1-0 di piatto destro. Pareggio di Pastore al 14' del primo tempo. E' un perfetto scambio con Pinilla a liberare Pastore in piena area: conclusione al volo dell'argentino e punteggio nuovamente in parità. Il primo tempo prosegue in sostanziale equilibrio: i rossoneri si aggrappano ad Ibrahimovic, pericoloso al 28' (quando non trova un compagno libero in area) e al 45' (bravo Sirigu sul suo tiro ravvicinato). I rosanero vanno vicinissimi al gol del vantaggio con un diagonale di Pastore che Amelia devia in angolo. Nel secondo tempo Palermo in vantaggio al 7' con Hernandez con un tiro spettacolare che si insacca sotto l'incrocio dei pali e battuto dall'attaccante uruguaiano da una posizione difficilissima. Quattro minuti più tardi lo stesso numero 9 rosanero viene fermato ad un passo dal gol da una chiusura tempestiva di Thiago Silva. La squadra di Rossi sfiora il 3-1 con Bovo: su suggerimento di Ilicic, il centrale romano calcia al volo ma non trova lo specchio della porta. Pareggia il conto il Milan, al 31' del s.t. con Emanuelson dopo un'azione "da ariete d'aria" di Ibrahimovic. Il risultato finale dice Milan 2, Palermo 2. Tenuto conto del risultato ottenuto questa sera dagli uomini di Delio Rossi, se si considera che nella competizione in parola, nelle gare valide per la semifinale a parità di reti i gol fuori casa valgono il doppio, il Palermo ha fatto oggi un passo importantissimo per l'accesso alla finale, anche se nella partita di ritorno, che si giocherà il prossimo 10 Maggio 2011, dovrà sfoderare una prestazione eccellente se vorrà conquistare l'ennesima finale di questa competizione sportiva della sua storia e sperare di vincere almeno un trofeo di prestigio. Forza Palermo!

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

PALERMO:DAL 24 CIRCOLAZIONE A TARGHE ALTERNE, UNA PAGINA WEB NEL SITO DEL COMUNE.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.