PALERMO – Botta e risposta, al veleno, quattro giorni dopo l'esonero di Serse Cosmi.

PALERMO – Botta e risposta, al veleno. Quattro giorni dopo l'esonero, Serse Cosmi vuota il sacco sulle sue ultime ore in rosanero e attacca il suo ex presidente, che gli risponde per le rime. Il tecnico sbotta con un'intervista rilasciata alla Gazzetta, spiegando che Zamparini aveva messo il veto sull’impiego del capitano Miccoli, rimasto in panchina alla fine per novanta minuti contro il Catania. Per saperne di più...

Altre fonti che trattano l'argomento:

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Il Barocco e il Serpotta.