Le barriere coralline nel cuore della Sicilia.

Portella del Morto (Pa) (Fonte: Dalla rete)
22 Settembre 2011.

Sabato 24 e Domenica 25 Settembre, partendo da Palermo, avrete l’opportunità di conoscere Cozzo Tutusino e i rilievi intorno a Portella del Morto, dove è ben visibile ancora una scogliera fossile del miocene superiore costituita da calcari coralliferi. Parliamo di morbide terrazze che si affacciano sulla valle dell’Imera meridionale che conservano ancora coralli fossili di circa sette milioni di anni fa. Ma il fascino della zona non è solo legato ai coralli. Su Cozzo Tutusino, trovete, infatti, una vera e propria distesa di reperti archeologici e ceramiche di età preistorica, coloniale e romano-imperiale. Passeggiando sui rilievi corallini vi troverete davanti ad un museo a cielo aperto: frammenti di anfore, vasi e suppellettili varie all’interno di quella che, verosimilmente, era un’antica necropoli del IV secolo avanti Cristo. Non sarà difficile scorgere anche qualche coccio che conserva ancora le caratteristiche decorazioni bicrome. Altra tappa d’obbligo della zona è il castello di Resuttano, o meglio, i suoi ruderi. Più che di una costruzione a scopo difensivo, si trattava di una stazione di posta lungo una delle arterie principali di comunicazione della Sicilia, sulla via tra Palermo e Catania. Vi troverete davanti ad una torre a due elevazioni, inglobata nei resti di un’antica masseria. Spingendovi un po’ oltre, arriverete sulle sponde dell’Imera: con delle scarpe adatte potrete seguire per qualche tratto il fiume, ripercorrendo così quello che era un antico crocevia nel cuore dell’Isola.

Fonte:
Altri links utili:

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.