TRA MADONIE E NEBRODI A GUSTARE I FUNGHI.

Il Castello dei Ventimiglia a Castelbuono (Pa)
19 Ottobre 2011.


Appuntamenti per il fine settimana: il primo nel cuore delle Madonie, a Castelbuono, e l’altro alle pendici dei Nebrodi, a Caronia. Partiamo dalla quinta edizione del Funghi Fest, le giornate mico-gastronomiche che si svolgeranno nel pittoresco borgo madonita dal 21 al 23 ottobre. Passerete da una degustazione all’altra a base di funghi appena raccolti, tra spettacoli, mostre, convegni visite guidate ed escursioni. Gusterete eccellenze gastronomiche, rigorosamente prodotte dalle aziende del territorio, vi perderete tra i suggestivi vicoli del paese, ammirando i suoi tesori artistici e le belle chiese e, per finire, potrete dedicarvi ad una ritemprante passeggiata tra i sentieri del Parco delle Madonie. Sabato sera, inoltre, davanti al Castello dei Ventimiglia, è previsto il concerto in piazza di Aida Satta Flores e la sua band. Spostiamoci, adesso, di pochi chilometri per raggiungere Caronia, dove, domenica 23 dalle 10,30, prenderà il via la dodicesima edizione della sagra “Porcelli e Porcini”. Quest’anno la manifestazione si svolgerà all’interno del centro cittadino, dove, attraverso un percorso gastronomico, potrete gustare:in piazza Caronesi nel Mondo, il risotto ai funghi porcini preparato da un chef del luogo; in piazza Padre Pio, le costolette e la salsiccia del suino nero dei Nebrodi, allevato nei boschi di Caronia; in piazza Idria, formaggi e ricotta e, per finire in bellezza, in piazza Roma, i dolci tipici locali con vino dolce. E ancora porchetta,trippa con funghi ed altre prelibatezze preparate dai ristoratori del luogo. Non mancheranno, anche in questa occasione, mostre didattiche, musiche e fiere dell’artigianato.


INFORMAZIONI UTILI
Funghi Fest – V edizione
21, 22 e 23 ottobre
Castelbuono (Pa)
Info: 0921 673856 – 329 4919281
Porcelli e Porcini – XII edizione
Domenica 23 ottobre
Caronia (Me)
Info: 0921 333031

Fonte:


I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.