Affittare casa, con un restyling l’immobile si rivaluta del 30%.


6 Dic. 2011

«Curando pochi dettagli si può donare personalità a ogni appartamento e trovare l’inquilino giusto» spiega Guido Edoardo Alliata di RentClass, leader degli affitti di lusso a Milano


Ampia metratura, contesto signorile, ubicazione in una zona prestigiosa e ben servita: sono le caratteristiche che tutti sognano per la propria futura casa. Ma a volte tutto questo non basta: la prima impressione è quella che conta e a fare la differenza nella scelta spesso è l’aspetto generale, lo stile, la personalità. Lo sa bene Guido Edoardo Alliata, titolare di RentClass, società specializzata in short term rent di abitazioni di lusso a Milano: «Anche un superattico in via Montenapoleone può risultare poco appetibile sul mercato se mancano manutenzione e attenzione ai dettagli. Un potenziale sprecato. Al contrario, una parete del colore giusto, arredi ad hoc e finiture curate possono cambiare il volto di una casa e far sì che si rivaluti del 20-30%».
E proprio per aiutare i proprietari a trovare gli affittuari giusti per le loro case, RentClass offre un servizio di home staging personalizzato che con pochi accorgimenti e interventi mirati è in grado di valorizzare qualsiasi abitazione.

«Il concetto di home staging nasce negli Stati Uniti, ma negli ultimi anni si sta diffondendo anche da noi» spiega Valentina Alliata, interior designer consulente di RentClass che ha cambiato il volto di decine di appartamenti a Milano e in altre città. «È diverso dal tradizionale interior design, perché con home staging s’intende un’operazione volta a rendere una casa subito vendibile o affittabile, senza pesanti ristrutturazioni ma con piccoli interventi che ne elevano la qualità». Si tratta quasi sempre di imbiancature, ripensamento degli spazi, scelta di colori e tessuti, rinnovo dei rivestimenti, talvolta dell’acquisto della cucina o di altri arredi: tanto basta a rendere un appartamento subito più interessante per chi cerca il suo nido.

«I nostri clienti, soprattutto stranieri che si trovano a Milano per brevi permanenze di lavoro, affari o studio, cercano appartamenti arredati con gusto, all’insegna dell’italian design, completi di ogni servizio -spiega Guido Edoardo Alliata-. Abbiamo un team di professionisti esperti, fornitori di fiducia e una conoscenza pluriennale del settore: questo ci consente di seguire le ultime tendenze e di incontrare i gusti di una clientela selezionata e internazionale». Il servizio offerto da RentClass è chiavi in mano: in tempi brevi si preparano preventivo e piano d’intervento sulla base di un budget concordato, che generalmente va dai 5.000 ai 20.000 euro. Inoltre, RentClass segue nel tempo le piccole manutenzioni, sollevando da questo pensiero sia i proprietari che gli inquilini.
Per informazioni www.rentclass.com o 02-89051681.

RentClass – Nata a Milano nel 2005, RentClass offre un pacchetto di 200 immobili di prestigio in diverse città del mondo. Specializzata nelle affittanze di breve e medio periodo, a Milano RentClass gestisce direttamente una sessantina di appartamenti di lusso, perfetti per una clientela internazionale di aziende e privati che esigono il massimo dello stile e del comfort. Ai proprietari di immobili, RentClass offre una gestione curata in ogni dettaglio e affittuari selezionati. RentClass è iscritta all’Aspesi – Associazione nazionale tra Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare. www.rentclass.com, tel. 02-89051681.

Fonte:

Ufficio stampa RentClass: Eo Ipso
Info: Miriam Giudici – Cell. 346.3907608, email mgiudici@eoipso.it
Stefano Morelli – Cell. 335 5920810, email smorelli@eoipso.it



I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.