Capodanno con la “vecchia” di Gratteri.

La "vecchia" di Gratteri in un'immagine di repertorio (Fonte: dalla rete)
28 Dic. 2011.


Gratteri (Pa). Ogni anno, tra il 31 dicembre e l’1 gennaio, a Gratteri, sulle Madonie, una misteriosa vecchia scende dalla grotta Grattara sul dorso di un asino, avvolta da un bianco lenzuolo, per portare doni a tutti i bambini del paese. La tradizionale festa della “Vecchia” (che allude alla vicina Epifania) si svolgerà anche la prossima notte di Capodanno nel suggestivo borgo del Palermitano. A partire dalla sera del 31 dicembre, tra degustazioni, musica, clownerie, balli, danze e fuochi d’artificio, saluterete il 2012, aspettando la “vecchia” che, accompagnata da uno stuolo di ragazzi con torce a vento, corni e campanacci, si aggirerà per le viuzze del paese distribuendo regali ai più piccoli. Non mancherà il tradizionale brindisi in piazza per salutare il 2012. Info: 0921 429592– 0921 429626.

Fonte:

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.