Germania, 21 Nov. 2011: un U.F.O. inseguito da due caccia intercettori scompare improvvisamente.




8 Dic. 2011. Le immagini che seguono, estrapolate dal portale Youtube.com, ritenute davvero interessanti dagli appassionati del fenomeno U.F.O. ed alieni, direi strabilianti nel suo genere, ricostruiscono l'avvistamento, avvenuto in data 21 Novembre 2011 nei cieli di un'ignota località della Germania, di un O.V.N.I., di forma sferica, da parte dell'utente Youtube Hibernate2012;  l'U.F.O., in particolare, nel corso delle riprese video è inseguito da due caccia bombardieri in assetto di guerra.
Nel filmato si nota che la sfera luminosa procede costantemente sulla sua traiettoria a velocità elevata, costringendo i caccia intercettori ad utilizzare i dispositivi dei post bruciatori per mantenere lo stesso andamento. Il testimone oculare successivamente si sofferma sul particolare delle scie di condensa emesse dai velivoli, per poi ritornare con un inquadratura a tutto campo dell’inseguimento aereo in atto. Proprio in questo preciso frangente notiamo alcuni particolari interessanti:
1 – Il primo caccia (quello a sinistra) ha spento i post bruciatori; come si può notare dall'ultima immagine di riferimento l’U.F.O. effettua un cambiamento di rotta spostandosi verso destra e mettendo “fuorigioco” il primo aereo che non può sfruttare maggiormente la sua velocità per intercettarlo;
2- l’U.F.O. adesso non è più davanti agli aerei che gli danno la caccia ma è a ridosso del jet a destra del nostro schermo, ed una frazione di secondo prima di dileguarsi e scomparire misteriosamente lasciando “da solo” l’aereo intercettore che effettua una virata a destra perdendo completamente di vista l’oggetto volante non identificato.
Eccovi di seguito il filmato in argomento che dimostra, qualora ne fosse provata l'autenticità, che non siamo soli nel silenzio dell'Universo e che corrobora sempre di più la tesi sostenuta da quanti ipotizzano l'esistenza di un "complotto" internazionale per screditare il fenomeno U.F.O. ed alieni.


Fonte:

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.