Natale tra il fascino dei templi Segesta (Tp).

Sullo scorcio del III sec. a. C., gli abitanti di Segesta costruirono il loro teatro sulla cima più alta del Monte Barbaro, in un sito, alle spalle dell’agorà, che era già sede di un luogo di culto molti secoli prima. (Fonte: dalla rete)
21 Dic. 2011.



dal 22 al 24 / dal 27 al 30 Dicembre.

I siti archeologici hanno sempre un fascino particolare, a prescindere dalla stagione in cui si visitano. A cavallo delle festività natalizie, nei due prossimi weekend, potrete partecipare al “Segesta Christmas Tour”, percorso culturale che si svolgerà tra le rovine classiche del sito Calatafimi Segesta, in provincia di Trapani. Il tour comprende il servizio di guida archeologica ed è organizzato dall’Associazione Guide Turistiche della provincia di Trapani e Breathesicily. È necessaria la prenotazione. Info: www.infopointsegesta.com; 0924.953013.

Fonte:

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Il Barocco e il Serpotta.