A Petralia Sottana l'antico Ballo Pantomima della Cordella e Rievocazione Antico Corteo nuziale.

18 agosto 2012.

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con uno degli spettacoli più suggestivi del folklore e della tradizione del territorio panormita. Il comune di Petralia Sottana offre ai suoi ospiti l'edizione 2012 dell'antichissimo Ballo Pantomima della Cordella e la Rievocazione dell'Antico Corteo nuziale. L'evento che si ripete dal 1950, è il frutto della meticolosa ricostruzione storica dei canti e del rituale del ballo che affondano le radici nella tradizione del centro madonita.

Si parte il 16 agosto alle 21.30, in piazza Umberto I con il benvenuto dei gruppi modoniti alle compagnie internazionali di folklore ospiti.

Venerdì 17 alle ore ore 17 presso il centro dei Padri Riformisti, si terrà "Uomini e colori che si intrecciano danzando" convegno di studi sul palo intrecciato in Europa, e dalle 19, da corso Pietro Agliata partirà la sfilata dei gruppi folkloristici internazionali.

Sabato 18 agosto alle ore 10, partenza da piazza Vittoria, ci sarà la "STRAPETRALIA IN MULTILINGUE" passeggiata in multilingue tra le curiosità e la cultura di Petralia Sottana e dalle ore 22, a piazza Domina, si terrà la "Serenata a' zita.

Domenica 19 Agosto infine dalle ore 15 verrà messo in scena il Ballo Pantomima della Cordella e la Rievocazione dell'Antico Corteo nuziale che partirà da Piazza Gramsci e alle 22 si terrà la serata conclusiva del XXIX Raduno mediterraneo del Folklore Internazionale, con la partecipazione di tutte le compagnie che si sono esibite.

Fonte:

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Naro (AG) fra miti e leggende.

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.