Autunno, moto, cinema e itinerari nelle bellezze della Sicilia.


27 ottobre 2014.

Idee per percorrere le suggestive strade siciliane in sella alla propria due ruote.

L’autunno è una stagione dolce per viaggiare, soprattutto se si viaggia in motocicletta in Sicilia: il sole è sempre alto in cielo qui in Magna Grecia, ma si fa meno forte e meno caldo, la temperatura è un delizioso tepore, il cielo mescola tutte le sfumature dell’azzurro e il mare fa da cornice blu a tutto l’insieme. Prima di partire è fondamentale controllare di essere ben attrezzati e di avere tutti gli accessori moto adatti all’avventura, soprattutto se si prevede di stare in viaggio per un lungo periodo. Infatti, anche se il clima è mite, la velocità e gli acquazzoni improvvisi potrebbero farvi desiderare di aver acquistato guanti tecnici per riparare le mani dall’aria oppure copri-gambe adatti a salvare i pantaloni dal freddo e dall’acqua. Per una vacanza in gruppo, tra amici, con le proprie moto, una buona idea per iniziare è di prendere il traghetto: se siete del nord, è molto comodo il porto di Genova, mentre se siete del centro, quello di Civitavecchia può essere un’ottima soluzione. La nave permette di caricare la propria moto ed essere subito pronti a saltare in sella appena si approda!
Probabilmente lo sbarco sarà a Palermo: da qui, potrete procedere in numerosi percorsi, scegliendo di visitare alcune aree – il suggestivo sud della Sicilia, o la splendida area occidentale – oppure di percorre più strada possibile toccando le città più ricche di paesaggio, storia e cultura. Perché non intraprendere un percorso tematico sulle orme delle pellicole e serie tv più amate?
Ad esempio, gli appassionati di Al Pacino potrebbero desiderare di vistare Corleone, la città resa celebre dal film “Il padrino”: stradine strette in centro, campi di grano appena mietuto nella zona circostante… e una deliziosa brioche con granita al caffè per ristorarsi prima di partire. Se invece leggete i romanzi di Camilleri dovete visitare la sua città natale, Porto Empedocle, e l’area intorno a Ragusa, set della serie tv di “Il commissario Montalbano”. Per ulteriori info sugli accessori moto, clicca qui.


I Post più popolari

SOLIDARIETA’ IN SICILIA, LA DELEGAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MISSIONARIO INTERNAZIONALE ONLUS "E TI PORTO IN AFRICA" REALIZZA UNA IMPORTANTE PIANTAGIONE DI CACAO PER LA SOPRAVVIVENZA DI FAMIGLIE POVERE IN COSTA D’AVORIO.

Le origini del nome della città di Palermo.

LA NORMAN ACADEMY SICILIA DONA MATERIALE DIDATTICO AI BIMBI DEL GHANA.

Recensione del romanzo giallo "L'infanzia violata", di Francesco Toscano, redatta dalla lettrice Maria Giulia Noto.

Raccolta fondi pro Africa, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Onlus ‘E ti porto in Africa’.

Festa dell'inclusione a ItaStra. Si presenta il progetto FAMI.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

IL TEATRO “MASSIMO” DI PALERMO

La condizione della donna nell'Ottocento.

Il blog "Sicilia, la terra del Sole", compie 10 anni di vita; un grazie ai suoi lettori e a quanti hanno creduto nel lavoro del suo webmaster.