Autunno, moto, cinema e itinerari nelle bellezze della Sicilia.


27 ottobre 2014.

Idee per percorrere le suggestive strade siciliane in sella alla propria due ruote.

L’autunno è una stagione dolce per viaggiare, soprattutto se si viaggia in motocicletta in Sicilia: il sole è sempre alto in cielo qui in Magna Grecia, ma si fa meno forte e meno caldo, la temperatura è un delizioso tepore, il cielo mescola tutte le sfumature dell’azzurro e il mare fa da cornice blu a tutto l’insieme. Prima di partire è fondamentale controllare di essere ben attrezzati e di avere tutti gli accessori moto adatti all’avventura, soprattutto se si prevede di stare in viaggio per un lungo periodo. Infatti, anche se il clima è mite, la velocità e gli acquazzoni improvvisi potrebbero farvi desiderare di aver acquistato guanti tecnici per riparare le mani dall’aria oppure copri-gambe adatti a salvare i pantaloni dal freddo e dall’acqua. Per una vacanza in gruppo, tra amici, con le proprie moto, una buona idea per iniziare è di prendere il traghetto: se siete del nord, è molto comodo il porto di Genova, mentre se siete del centro, quello di Civitavecchia può essere un’ottima soluzione. La nave permette di caricare la propria moto ed essere subito pronti a saltare in sella appena si approda!
Probabilmente lo sbarco sarà a Palermo: da qui, potrete procedere in numerosi percorsi, scegliendo di visitare alcune aree – il suggestivo sud della Sicilia, o la splendida area occidentale – oppure di percorre più strada possibile toccando le città più ricche di paesaggio, storia e cultura. Perché non intraprendere un percorso tematico sulle orme delle pellicole e serie tv più amate?
Ad esempio, gli appassionati di Al Pacino potrebbero desiderare di vistare Corleone, la città resa celebre dal film “Il padrino”: stradine strette in centro, campi di grano appena mietuto nella zona circostante… e una deliziosa brioche con granita al caffè per ristorarsi prima di partire. Se invece leggete i romanzi di Camilleri dovete visitare la sua città natale, Porto Empedocle, e l’area intorno a Ragusa, set della serie tv di “Il commissario Montalbano”. Per ulteriori info sugli accessori moto, clicca qui.


I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.