Alia, inaugurazione mostra fotografica “Viaggio nella memoria…Alia in Bianco e nero”.

6 agosto 2015.

Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si inaugura Giovedì 6 agosto 2015 alle ore 17,30 presso il Museo della Fotografia del Mediterraneo di Via S. Croce ad Alia la mostra fotografica: “Viaggio nella memoria…Alia in Bianco e nero” vista da Nino Di Buono, maestro della fotografia e grande appassionato. Call center: Tel. 091.8112571 – 339.5921182. E-mail: unestateconsiciliantica@siciliantica.it. Facebook: Un’Estate Con SiciliAntica. L’evento è stato organizzato da SiciliAntica e l’Associazione Culturale Rabat, in collaborazione con It Alia Gente e Terra di Sicilia ed il Comune di Alia. A presentare la mostra Calogera Gattuso, Presidente della sede di SiciliAntica di Alia e da Daniela Calcara, Assessore comunale alle politiche sociali. In occasione della inaugurazione il “Why Not” di Drago Gianluca e Lo Savio Vincenzo offrirà ai presenti un rinfresco di granita di gelsi. Gli scatti di Nino Di Buono raccontano il cambiamento dei tempi, degli usi, delle tradizioni e delle condizioni sociali di Alia e della sua gente. La sua una passione nata quando appena ragazzo, tra le strade del paese, osservando alcuni fotografi, ne studiava le tecniche facendole proprie e sviluppandole, ponendo in essere, il suo particolare dono di riuscire a raccontare attraverso l’obiettivo della sua macchina fotografica, la vita e le emozioni, a saper cogliere, in maniera unica, l’istante in cui i volti sembrano predisporsi allo scatto. La foto di Nino Di Buono negli anni dà vita ad uno straordinario archivio fotografico che l’artista in parte renderà visibile in questa mostra fotografica.

Fonte:

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.