Grande successo per i concerti del Maestro Cacciapaglia e del “Sicilian string quartet”.

13 agosto 2015.

GIOIOSA MAREA (ME). Due serate ricche di emozioni quelle dell’11 e del 12 agosto che hanno visto come protagonisti, rispettivamente, il Maestro Roberto Cacciapaglia a Piraino ed i musicisti del “Sicilian string quartet” a Gioiosa Marea.
L’importante affluenza del pubblico ad entrambi gli eventi ha premiato la volontà degli organizzatori – l’associazione culturale gioiosana Officine Lucore e le amministrazioni dei due Comuni: tanti i partecipanti che senza distinzione di età hanno applaudito con trasporto il Maestro ed il quartetto d’archi formato da Gioacchino Di Stefano, Cristina Pantaleone, Giuseppe Brunetto e Domenico Guddo.
Due concerti gratuiti che hanno avuto come obiettivo quello di valorizzare il territorio della provincia di Messina e di regalare, sulle note di un compositore di fama internazionale e di musicisti di spiccato livello, magiche sinestesie.

Un lavoro che è stato possibile grazie alla collaborazione di professionisti preparati - il fonico Gaetano Leonardi e Martin Service Sas di Vaccaro Sergio & C - agli sponsor ed alla disponibilità di Padre Salvatore Danzì e Padre Carlo Musarra.

Fonte:
Simona Merlo

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.