A Palermo il vicedirettore de L'Espresso per presentare il suo nuovo libro “La Repubblica del Selfie".


A Palermo il vicedirettore de L'Espresso per presentare il suo nuovo libro “La Repubblica del Selfie – Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi”.

Sarà presentato venerdì 18 settembre a Palermo, alle 18.30, nella splendida cornice di Villa Malfitano in via Dante 161, il libro del vice direttore de L’Espresso Marco Damilano “La Repubblica del Selfie – Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi”. L’evento è organizzato dall’associazione Fiori di Acciaio e dall’Inner Wheel Club Palermo Normanna.

Il vuoto e il moto, la generazione dei padri e quella dei figli, le speranze tradite della meglio gioventù, De Gasperi e Togliatti, Moro, il Berlusconi di tangentopoli fino ad arrivare a Matteo Renzi. C’è tutto questo nel nuovo libro del giornalista romano. 

A dialogare con l'Autore, il Magnifico Rettore Roberto Lagalla, il vicepresidente dell’Ars, Giuseppe Lupo e l’avvocato Giuseppe Guttadauro. Il dialogo sarà preceduto dai saluti del Presidente dell’Associazione Fiori di Acciaio, Marcella Cannariato Dragotto e dal presidente dell’Inner Wheel, Angela Fundarò Mattarella. Seguirà cocktail. 
Vi aspettiamo.

EVENTO FACEBOOK


Marco Damilano (Roma, 25 ottobre 1968) è un giornalista italiano, vice direttore del'Espresso.

Biografia

Allievo dello storico Pietro Scoppola, aderisce nel 1991 a La Rete[1], e si laurea in storia contemporanea presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università La Sapienza di Roma con una tesi sulla televisione italiana e la politica negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento; ha successivamente conseguito un dottorato di ricerca in Storia dell'Italia contemporaneapresso l'Università degli Studi Roma Tre.

Ha intrapreso la professione giornalistica nel 1995 come redattore di Segno 7 
Ha collaborato con Diario e con Sette, magazine del Corriere della Sera.  Dal 2001 è cronista politico e parlamentare de l'Espresso. È ospite fisso della trasmissione Gazebo, condotta da Diego Bianchi su Rai 3, e opinionista dei programmi politici di LA7.

Cinema
È coautore del soggetto e della sceneggiatura del film Piovono mucche, che racconta in chiave umoristica la vita di un gruppo di obiettori di coscienza in una comunità di disabili, insignito del Premio Solinas 1996 come miglior soggetto e migliore sceneggiatura.

Opere
• Marco Damilano, Il partito di Dio: la nuova galassia dei cattolici italiani, Torino,Einaudi, 2006
• Marco Damilano, Giampaolo Pansa (prefazione di), Democristiani immaginari: tutto quello che c'e da sapere sulla Balena bianca, Firenze, Vallecchi, 2006
• Marco Damilano, Mariagrazia Gerina; Fabio Martini, Veltroni il piccolo principe, Milano, Sperling & Kupfer, 2007.
• Marco Damilano, Lost in PD, Milano, Sperling & Kupfer, 2009.
• Marco Damilano, Eutanasia di un potere: storia politica d'Italia da tangentopoli alla seconda Repubblica, Laterza, 2012.
• Marco Damilano, Chi ha sbagliato più forte: le vittorie, le cadute, i duelli dall'Ulivo al PD, Laterza, 2013.
• Marco Damilano, La Repubblica del selfie: dalla meglio gioventù a Matteo Renzi, Milano, Rizzoli, 2015.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.