Volontariato ed Erasmus+. Da Palermo in Brasile per presentare attività con giovani dell'area penale.

2 settembre 2015.

L'Associazione InformaGiovani di Palermo parteciperà il prossimo 15 settembre al "Quarto incontro Europa-Brasile" sui diritti umani, promosso dal Governo Brasiliano e dalla Delegazione UE nel paese sud-americano. L'Associazione, da circa 15 anni impegnata in progetti di mobilità e volontariato internazionale finalizzati all'inclusione di ragazzi dell'area penale, ha sviluppato infatti una rilevante esperienza in questo settore con i programmi comunitari "Gioventù in azione" ed "Erasmus+", tanto da rappresentare una "best practice" nel panorama delle organizzazioni giovanili per la capacità di coniugare inclusione sociale, volontariato, impegno ambientale e impegno contro la criminalità organizzata. La maggior parte delle attività di mobilità internazionale e volontariato si svolge in riserve naturali o in eco-villaggi o in beni confiscati alla mafia, dando quindi un ulteriore elemento di forza ai progetti. Iniziata nel 2001 con l'inserimento di un solo ragazzo segnalato dall'Ufficio di Servizio sociale per i minorenni di Palermo, questa attività si svolge ora in tutta Italia con collaborazioni con uffici del Dipartimento Giustizia Minorile e servizi educativi comunali, coinvolgendo ogni anno circa 50 ragazzi dell'area penale, sia in "messa alla prova", sia in "affidamento in prova", sia detenuti. All'incontro in Brasile parteciperanno circa 70 rappresentanti del Governo, delle Istituzioni e della società civile di quel paese, che incontreranno 10 rappresentanti europei, di cui 5 della società civile. L'Associazione InformaGiovani interverrà nello specifico sul tema dei diritti umani legati alla popolazione giovanile e a quella carceraria, un tema molto forte in Brasile, dove la presenza di gang giovanili da un lato e l'uso della forza da parte della Polizia ha spesso generato lutti, conflitti e tensioni. Per informazioni Pietro Galluccio - 338.1728439

I Post più popolari

SOLIDARIETA’ IN SICILIA, LA DELEGAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MISSIONARIO INTERNAZIONALE ONLUS "E TI PORTO IN AFRICA" REALIZZA UNA IMPORTANTE PIANTAGIONE DI CACAO PER LA SOPRAVVIVENZA DI FAMIGLIE POVERE IN COSTA D’AVORIO.

Le origini del nome della città di Palermo.

LA NORMAN ACADEMY SICILIA DONA MATERIALE DIDATTICO AI BIMBI DEL GHANA.

Recensione del romanzo giallo "L'infanzia violata", di Francesco Toscano, redatta dalla lettrice Maria Giulia Noto.

Raccolta fondi pro Africa, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Onlus ‘E ti porto in Africa’.

Festa dell'inclusione a ItaStra. Si presenta il progetto FAMI.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

IL TEATRO “MASSIMO” DI PALERMO

La condizione della donna nell'Ottocento.

Il blog "Sicilia, la terra del Sole", compie 10 anni di vita; un grazie ai suoi lettori e a quanti hanno creduto nel lavoro del suo webmaster.