Sabato 5 dicembre: Illuminazione straordinaria alla Torre di San Nicolò - Palermo.


/Apertura straordinaria serale della Torre di San Nicolò e micro laboratorio fotograficoIn collaborazione con  Palermofoto: tecniche di luce creativa in fotografia
appuntamento: via Nunzio Nasi, 18 - 5 dicembre 2015
orari: dalle 17:30 alle 21
ticket: € 5 (visita guidata + micro laboratorio fotografico)
info e prenotazioni: 392.8888953 | info@terradamare.org
(per prenotare occorre indicare orario scelto per la visita e un contatto telefonico)
Turni disponibili: 17:30 › 18:30 › 19:30 › 20: 30
evento facebook: www.facebook.com/events/149589182064910 



Sabato 5 dicembre dalle 17:30 alle 21 avrà luogo, nell'ambito della manifestazionBallarò Espò, presso la terrazza della Torre di San Nicolò (dalla quale è possibile ammirare la suggestiva vista sul centro storico di Palermo), un micro laboratorio fotografico di tecniche di luce, in collaborazione con Palermofoto.

È un percorso tecnico/creativo che ha come obiettivo la sperimentazione con strumenti di illuminazione fotografica non convenzionale.
È possibile portare la propria attrezzatura: una macchina fotografica qualsiasi, che abbia la possibilità della modalità di esposizione manuale, tempi lunghi di esposizione o la posa Bulb; un treppiedi (anche uno piccolo da tavolo va bene); se disponibile, un telecomando o uno scatto flessibile; e infine delle lampadine o delle torcette o qualsiasi cosa che faccia luce.
Il ticket si riferisce al costo del biglietto della visita assistita alla Torre fino alla terrazza, dalla quale sarà possibile ammirare il panorama notturno sul centro storico di Palermo e il micro laboratorio di fotografia.
Turni disponibili: 17:30 › 18:30 › 19:30 › 20: 30

All’interno della Torre sono presenti: la mostra di Caviardage di Adele Cammarata, pesca di poesie, bookcrossing e poesia murale.
L’evento fa parte della manifestazione Ballarò Espò // due giorni di eventi organizzati in sinergia dalle realtà sociali presenti nel quartiere Albergheria (5 e 6 dicembre 2016).


I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.