Fondi comunitari.


2 dicembre 2015.

Si svolgerà i prossimi 19 e 20 dicembre il corso di formazione sui fondi comunitari organizzato dalla Associazione InformaGiovani, network europeo per il volontariato sociale accreditato presso la Commissione Europea. Il corso è incentrato sulla presentazione di tre programmi comunitari che possono essere utili per le attività di organizzazioni medio-piccole interessate ad intervenire in modo efficace nel tessuto sociale della città. In particolare si parlerà dei programmi "Erasmus Plus", "Europa per i cittadini" e "Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza". Durante il corso saranno presentati in generale e nel dettaglio operativo i tre programmi comunitari e saranno presentato casi concreti di progetti realizzati con questi fondi. Il corso si svolgerà presso due luoghi distinti nei due giorni. - Sabato 19 dicembre 14.00-18.00: Sala Fonderia Oretea, P.zza della Fonderia - Domenica 20 dicembre 8.30-13.00: Sala delle Carrozze, Villa Niscemi,p.zza Niscemi.
La partecipazione al corso è GRATUITA con il solo costo di 20 euro per la copertura assicurativa OBBLIGATORIA.
Per iscriversi, compilare il modulo disponibile online su
http://associazioneinformagiovani.weebly.com/notizie/fondi-comunitari-a-palermo-corso-base-su-programmi-e-progetti

Per informazioni, scrivere a info@informa-giovani.org o tel 338.1728439

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.