Trekking a Pizzo della Rondine.


Trekking a "Pizzo della Rondine" del 06/12/2015

Escursione per famiglie e buongustai

Programma:
Appuntamento dei partecipanti sulla strada Provinciale Cammarata – Santo Stefano Quisquina in zona “Piane” alle ore 9:00 e partenza alle ore 9:30 per il Trekking per una delle tre vette che dominano il massiccio del Monte Cammarata sino a quota 1.246 di altitudine; il percorso è in buona parte  ricoperto da boschi di leccio e da tante specie tipiche della macchia mediterranea, è di media-bassa difficoltà ed ha una durata di percorrenza complessiva di 3 ore e mezza (comprese pause per osservare panorami, foto e sosta in vetta per la merenda), una lunghezza complessiva di 6 km ed un dislivello max di 295 mt con quota 950 mt ed una quota massima di 1.246 mt.
Al termine spostamento al vicino Eremo della Quisquina per il pranzo: degustazione di prodotti di montagna a base di formaggi e ricette tipiche degli Eremiti.
Nel pomeriggio giochi ed attività per bambini sotto la Grande Quercia.
 
Info del trekking:
Difficoltà: Escursionistica; durata: 3 ore circa (comprese pause per visite e merenda); lunghezza complessiva: 6 km circa; dislivello max: 296 mt. L’escursione è particolarmente indicata per bambini e famiglie.
 
Note di viaggio:
Si consiglia di portare: macchina fotografica, abbigliamento adeguato da trekking, cappellino, zaino con scorta d’acqua, impermeabile per eventuale pioggia, bacchette. Inoltre si consiglia di “dimenticare” il cellulare in auto: l’escursione vuole offrire ai partecipanti il lusso di essere irreperibili per alcune ore, cosa ormai impossibile nella vita quotidiana; il cellulare della guida sarà a vostra disposizione in casi di emergenza.
 
Costi ed Adesioni:
Costo bambino: € 10,00 (compreso di escursione, assicurazione, degustazione e giochi); Costo adulto: € 15,00 compreso di escursione, assicurazione e degustazione-pranzo.
Per adesioni: Contattare entro le ore 20 di sabato 5 dicembre la Cooperativa ai seguenti numeri: 0922.989805347.5963469, o inviare mail (info@quisquina.com), post o messaggio tramite fb “Amici del Trekking sui Sicani”. Prezzi speciali per famiglie.
L’escursione sarà diretta dalla Guida GAE Giuseppe Adamo, dal Dott. Forestale Giuseppe Traina e dalla mini-guida Gabriele.
 
Come arrivare:
Da Agrigento o Palermo, dopo aver superato Cammarata e San Giovanni Gemini, proseguire in direzione Santo Stefano Quisquina.
Da Sciacca: superare Ribera e proseguire sulla SP 32 per Cianciana; alle porte del paese deviare in direzione di Alessandria della Rocca prendendo poi la SS 118; superato Santo Stefano Quisquina proseguire per la provinciale per Cammarata.

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

SOLIDARIETA’ IN SICILIA, LA DELEGAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MISSIONARIO INTERNAZIONALE ONLUS "E TI PORTO IN AFRICA" REALIZZA UNA IMPORTANTE PIANTAGIONE DI CACAO PER LA SOPRAVVIVENZA DI FAMIGLIE POVERE IN COSTA D’AVORIO.

LA NORMAN ACADEMY SICILIA DONA MATERIALE DIDATTICO AI BIMBI DEL GHANA.

Recensione del romanzo giallo "L'infanzia violata", di Francesco Toscano, redatta dalla lettrice Maria Giulia Noto.

Raccolta fondi pro Africa, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Onlus ‘E ti porto in Africa’.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

La condizione della donna nell'Ottocento.

IL TEATRO “MASSIMO” DI PALERMO

Festa dell'inclusione a ItaStra. Si presenta il progetto FAMI.

Il blog "Sicilia, la terra del Sole", compie 10 anni di vita; un grazie ai suoi lettori e a quanti hanno creduto nel lavoro del suo webmaster.