[Sicilia Stampa] CARBONCHIO NEI BOVINI, ISTITUTO ZOOPROFILATTICO: "Sono solo 3 i casi accertati".

Carbonchio nei bovini, l’Istituto Zooprofilattico: “Sono solo 3 i casi accertati di allevamenti affetti”
Il direttore Caracappa: “Situazione sotto controllo per evitare il contagio”  


Palermo – “Sono solo tre i casi accertati di allevamenti bovini affetti da antrace (carbonchio ematico), appartenenti a tre diverse aziende di Maniace, Bronte e Randazzo. I laboratori dell’area di Catania dell’Istituto Zooprofilattico hanno isolato il batterio e inviato i reperti delle analisi al Centro di referenza nazionale di Foggia (Ce.R.N.A.) che ha confermato questa diagnosi. Altri esami sono in corso”. Così il direttore sanitario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, Santo Caracappa, sul caso dei bovini affetti da carbonchio scoppiato nel Catanese e nei Nebrodi, che sta allarmando i cittadini della zona. “Gli accertamenti sanitari sono stati tempestivi e il nostro ente è istituzionalmente preposto alle indagini di laboratorio e a confermare le diagnosi cliniche e anatomopatologiche. L’Istituto lavora a stretto contatto con le amministrazioni competenti ed è al servizio degli allevatori per eventuali consulenze di carattere tecnico-scientifico, necessarie alla gestione dell’emergenza sanitaria”, conclude.     
Il carbonchio è una zoonosi causata dal batterio Bacillus anthracis (noto come antrace), un germe che produce spore che sopravvivono anche per anni nell'ambiente. Colpisce gli animali erbivori e può rappresentare un pericolo anche l’uomo. 

Palermo, 17 ottobre 2016

Ufficio stampa: Giuseppina Varsalona 338.8385836 

I Post più popolari

SOLIDARIETA’ IN SICILIA, LA DELEGAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MISSIONARIO INTERNAZIONALE ONLUS "E TI PORTO IN AFRICA" REALIZZA UNA IMPORTANTE PIANTAGIONE DI CACAO PER LA SOPRAVVIVENZA DI FAMIGLIE POVERE IN COSTA D’AVORIO.

Le origini del nome della città di Palermo.

LA NORMAN ACADEMY SICILIA DONA MATERIALE DIDATTICO AI BIMBI DEL GHANA.

Recensione del romanzo giallo "L'infanzia violata", di Francesco Toscano, redatta dalla lettrice Maria Giulia Noto.

Raccolta fondi pro Africa, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Onlus ‘E ti porto in Africa’.

Festa dell'inclusione a ItaStra. Si presenta il progetto FAMI.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

IL TEATRO “MASSIMO” DI PALERMO

La condizione della donna nell'Ottocento.

Il blog "Sicilia, la terra del Sole", compie 10 anni di vita; un grazie ai suoi lettori e a quanti hanno creduto nel lavoro del suo webmaster.