[Sicilia Stampa] PESCA, ISTITUTO ZOOPROFILATTICO: Domani la visita del viceministro della Guinea.


Sicurezza alimentare nella filiera ittica africana. Domani all’Istituto Zooprofilattico la visita del viceministro della Guinea Equatoriale. 

Palermo - Rafforzare la collaborazione nella filiera ittica e gettare le basi per la creazione in Guinea Equatoriale di un distretto della pesca sul modello di quello siciliano. È l’obiettivo della prima visita in Italia del nuovo viceministro alla Pesca della Guinea Equatoriale, Salas Chonco. Il viceministro visiterà a Palermo l’Istituto Zooprofilattico, che si occuperà della formazione di biologi e tecnici africani per assicurare la sicurezza alimentare nell’industria del pesce. I dettagli del progetto e dell’investimento saranno illustrati ai giornalisti: 


domani 4 novembre
alle 10,30
nell’aula magna dell’Istituto Zooprofilattico
via Gino Marinuzzi, 3


La visita della delegazione rientra nell’ambito dell’accordo di cooperazione fra la Guinea Equatoriale e il Distretto produttivo della Pesca. Saranno presenti Salvatore Seminara, Santo Caracappa e Calogero Di Bella, rispettivamente commissario straordinario, direttore sanitario e direttore dell’area di Sorveglianza Epidemiologica dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale della Sicilia, oltre al presidente del Distretto produttivo della Pesca, Giovanni Tumbiolo. 

Palermo, 3 novembre 2016    
Ufficio stampa: Giuseppina Varsalona (338.8385836)

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

PALERMO:DAL 24 CIRCOLAZIONE A TARGHE ALTERNE, UNA PAGINA WEB NEL SITO DEL COMUNE.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.