[Sicilia Stampa] TULIME ONLUS - evento Festa dell'Albero 2016.


FESTA DELL’ALBERO 2016

In occasione della giornata nazionale dell’albero i Vivai Lo Porto in collaborazione con l‘associazione Tulime Onlus organizzano un laboratorio per bambini dai 4 ai 10 anni, sabato 19 dalle ore 11:00 alle ore 13:00. (Le attività si svolgono al coperto).

RAMO D’ALBERO AFRICANO
Il laboratorio ha l’obiettivo di creare un ramo, realizzato con materiale naturale proveniente da alberi locali, decorato con foglie in stoffa africana variopinta. I bambini stringendo tra le mani coloratissimi tessuti e materiali naturali, possono così comprendere meglio il senso dei progetti portati avanti da Tulime e portare a casa un oggetto memorabile costruito da loro con materiali che hanno una lunga storia. La partecipazione è gratuita. Da anni Tulime porta avanti il progetto Mani d’Africa con l’obiettivo di diffondere prodotti virtuosi e innovativi realizzati in Tanzania, con la collaborazione della stilista italiana Roberta Pelliccetti. Manufatti in stoffa per la casa, per bambini, per adulti, oggettistica in stoffa in fibra vegetale e legno che potrete ammirare e acquistare in vivaio sabato.
Parcheggio interno.


Info e contatti
Evento gratuito
Tulime Onlus: info@tulime.org- 091.217612

Tulime Onlus, che in lingua swahili vuol dire Coltiviamo!, è presente in Tanzania, in Uganda e Nepal promuovendo tramite i suoi interventi i principi della “cooperazione di comunità”, quindi l’incontro fra territori e persone per conoscersi, arricchirsi reciprocamente in un continuo scambio di saperi ed esperienze; proponendo l’idea alternativa dell’adozione non dei singoli bambini, ma di interi villaggi; realizzando progetti in cui le comunità sono attori centrali dei processi di trasformazione, al fine di offrire un aiuto completo la cui sostenibilità nel tempo è basata sull’appropriazione, da parte della popolazione locale, delle risorse e delle conoscenze offerte. Ogni intervento non mira a lasciare qualcosa, ma a creare insieme qualcosa, affinché esso non sia basato sull'assistenzialismo, ma sulla ownership della comunità locale. Grazie all’impegno di volontari e sostenitori, l’associazione offre supporto all’agricoltura e all’allevamento, favorisce progetti di microcredito, di mercato equo-solidale per favorire lo sviluppo dell’artigianato locale, interviene a favore della salute delle comunità e delle persone, in particolar modo di coloro che sono affetti da disabilità ed albinismo. Tulime Onlus lavora anche nel campo della sostenibilità e tutela ambientale, della gestione delle risorse, dell’istruzione, sostenendo il sistema scolastico con l’erogazione di borse di studio, campagne di informazione e sensibilizzazione, la costruzione di scuole e il sussidio per le famiglie dei villaggi che accolgono gli orfani. L’associazione promuove programmi di Servizio Volontario Europeo dal 2012 ed è stata accreditata al Servizio Civile Nazionale da aprile 2014. Tulime Onlus si dedica anche al turismo consapevole, ai tirocini, alle tesi, agli stage, all'organizzazione di eventi, mostre, convegni e concerti con l'obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche che affronta nei suoi progetti.


Tulime Onlus - Associazione di Cooperanti Coordinamento Nazionale

Francesca Maria Pozzi
Responsabile Settore Comunicazione
Cell. +39 3285650866



I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

PALERMO:DAL 24 CIRCOLAZIONE A TARGHE ALTERNE, UNA PAGINA WEB NEL SITO DEL COMUNE.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.