Recensione del romanzo giallo "L'infanzia violata", di F.sco Toscano, edita dal lettore Alessandro Messina.

Ciao Francesco.
Ho letto il tuo libro ed ecco il mio commento da "non addetto ai lavori". Il tema dell'abuso sui minori viene affrontato su più piani e cioè 1) psicologico-emotivo 2) scientifico 3) criminologico. L'intreccio di questi aspetti è evidente per la presenza di lunghi monologhi interiori dei personaggi(sopratutto del maresciallo Ascali) nonché della voce narrante. Il trauma delle vittime di questo reato è lo specchio dell'analisi introspettiva degli inquirenti che devono indagare come ben evidenziato dalle continue riflessioni di Ascali e della sua aiutante su come indirizzare l'audizione delle sorelline. Presente anche il tema dell'autore di reato un tempo egli stesso vittima di quella violenza che, come una crisalide, si trasforma in un mostro violento quasi a voler riscattare l'umiliazione subita che lo ha segnato per sempre. Il prologo iniziale è un presagio di qualcosa di terribile che è già accaduto nella storia di Giuseppe Rossi e che si ripete nella vicenda delle sorelline omonime. Il flashback dalla sequenza del chierichetto a quella delle bambine e poi ancora ai ricordi di Don Vincenzo conferisce un ritmo di suspense quasi alla ricerca del mostro che poi si scoprirà in un colpo di scena. Dal punto di vista tecnico/linguistico il racconto è scorrevole con alternanza di dialoghi e narrazione descrittiva dei personaggi e dei luoghi. Il linguaggio a volte "crudo" nel tratteggiare l'autore di reato è frutto di quell'approccio scientifico della psicologia e psichiatria. Sullo stile devo fare un'annotazione. Noto la presenza di alcune frasi ridondanti (es. Pubblico Ministero della Procura del tribunale dei minorenni.....spesso ripetuto più volte a breve distanza), espressioni retoriche (assicurare il colpevole alla giustizia) o troppo tecniche (il Pubblico Ministero deve esercitare l'azione penale. Tali tecnicismi linguistici possono rendere un po' lenta la lettura (scusa per questa mia osservazione :-) A parte questa "critica" ti faccio i miei complimenti per la capacità di tenere sveglia e vivace l'attenzione del lettore.
Cordialmente, Alessandro.



Gentile lettore, ti ricordo che il romanzo si può acquistare, in formato cartaceo e al prezzo di euro 8,32, al segue url:
al prezzo di euro 1,99 e in formato eBook, al seguente url: https://www.amazon.it/.
Cordiali saluti.
Francesco Toscano

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.

La Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti di Palermo.

Le Chiese di Palermo: Santa Caterina Vergine e Martire.