Raccolta fondi pro Africa, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Onlus ‘E ti porto in Africa’.



26 maggio 2017.

Continua la campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Onlus ‘E ti porto in Africa’ finalizzata a realizzare le più favorevoli condizioni per l’emancipazione socio economica di un numero sempre maggiore di nuclei familiari in Costa d’Avorio. Sabato prossimo a Palermo, Hotel Casena dei Colli, a partire dalle ore 16 si svolgeranno  convegno e gran galà della solidarietà. La manifestazione è organizzata dalla sede siciliana dell’Associazione ‘E ti porto in Africa’ e vedrà la partecipazione, tra gli altri, del Rotary International.

Il presidente dell’Associazione missionaria Onlus ‘E ti porto in Africa’, il professore e dottore Vincenzo Mallamaci, presenterà il libro ‘Oltre lo Sguardo’; a seguire il cavaliere dottor Giuseppe Di Giovanni, presidente dell’Associazione onlus Peacemaker, presenterà il progetto “Shelter Box”. Il nobile dottor Antonio De Janni, delegato vicario Sicilia dello S.M.O.C di San Giorgio, introdurrà ‘Gli Ordini Cavallereschi oggi tra volontariato e solidarietà’. Quindi la solenne presentazione dei sodalizi: Accademia di Sicilia, a cura del dottor Tony Marotta (presidente); Associazione Nazionale Arma di Cavalleria a cura del tenente Colonnello della Croce Rossa, dottor Andrea Arini, presidente della sezione di Palermo; Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche a cura del commendatore dottore Giovanni Mirulla, delegato regione Sicilia. Saranno consegnati diplomi e attestati di benemerenza.
A seguire cena di gala previo corrispettivo del contributo di beneficenza di euro 35 che sarà destinato alla realizzazione di una piantagione di cacao in Costa d’Avorio e per il sostentamento delle famiglie bisognose siciliane. Durante la cena il Maestro Francesco Anastasi presenterà le sue opere, una delle quali del valore di 1.500 euro, verrà estratta e donata ad un fortunato commensale. Madrina della serata Alba Parrino, presenta Alex Borghini, intrattenimento a cura del duo Moschella&Mulè. Prenotazioni al 349.3166052

I Post più popolari

Le origini del nome della città di Palermo.

PALERMO:DAL 24 CIRCOLAZIONE A TARGHE ALTERNE, UNA PAGINA WEB NEL SITO DEL COMUNE.

In Sicilia abbondano da sempre i cereali.

IL MIRTO: TRA BACCHE, RAMI E FOGLIE IL PRINCIPE DI LIQUORI E MARMELLATE.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

Parapendio, stagione amara per l'Italia.

Storia delle Sante Patrone di Palermo. Seconda parte.

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile.

Le vie di Palermo: Via Roma.

La chiesa dell'Immacolata Concezione di Palermo, nel quartiere Capo: un gioiello dell'arte barocca.