SHAREWOOD VINCE IL PEOPLE’S CHOICE AWARD AL PHOCUSWRIGHT DI AMSTERDAM.


SHAREWOOD VINCE IL PEOPLE’S CHOICE AWARD AL PHOCUSWRIGHT DI AMSTERDAM, UNICA STARTUP ITALIANA PREMIATA DI FRONTE AD UNA GIURIA DI BIG DEL MONDO TRAVEL, DA BOOKING.COM A TRIPADVISOR E CONTINUA LA SUA RIVOLUZIONE NEL MONDO DEL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE SPORTIVE E DEL TURISMO ESPERIENZIALE SPORTIVO. QUESTO PREMIO ARRIVA POCHI GIORNI DOPO AVER VINTO A LONDRA IL CONSUMERTECH AWARDS DI ACCENTURE IN OCCASIONE DEL MILLENIAL 20/20 SUMMIT A LONDRA IN AMBITO TRAVEL

Milano 18 MAGGIO - Sharewood, la startup di sharing economy che mette in contatto chi desidera noleggiare attrezzatura sportiva con chi affitta il proprio materiale sportivo, ha vinto il People’s Choice Award al PHOCUSWRIGHT di AMSTERDAM 2017, uno dei più importanti eventi Mondiali in ambito turistico, dopo aver vinto la prima edizione dello Startup Italian Open, il contest del Buy Tourism On Line a Firenze ed il premio Edison Pulse edizione 2016.
SHAREWOOD è stata l’unica startup Italiana ad ottenere un riconoscimento nell’ambito del contest Europe Battleground all’interno del Phocuswright e di fronte ad una prestigiosa giuria composta dai principali Big nell’ambito del digital travel, da Booking a Tripadvisor, da Priceline Group a Expedia.
Il premio che Sharewood ha vinto è un segnale che l’idea proposta alla nostra community, un’offerta di turismo esperienziale sportivo legata al noleggio di attrezzature sportive, sta riscontrando un grande entusiasmo ed il massimo engagement da parte di chi prova la nostra piattaforma!
La startup vincitrice della Battleground è risultata Conichi App, un’applicazione per ottimizzare digitalmente le operazioni di check in/check out e pagamenti digitali. Complimenti anche a loro!

 La settimana scorsa Sharewood aveva già conseguito un prestigioso riconoscimento vincendo la quarta edizione del ConsumerTech Awards in occasione del Millennial 20/20 Summit di Londra. Il summit coordinato da Accenture ha premiato le startup early stage che, attraverso le loro soluzioni innovative, sono riuscite a coinvolgere i Millennials ed espandere il proprio mercato.  L’Accenture ConsumerTech Awards di Londra ha raccolto oltre 200 candidature da tutto il mondo. Dodici le startup finaliste selezionate, provenienti da Francia, Germania, Irlanda, Italia, Regno Unito e Stati Uniti, che sono state valutate da una giuria prestigiosa in cui spiccavano Philips, Trivago e TUI Travel Group. Sharewood è stata scelta per la sua offerta fortemente innovativa che si propone di trasformare i turisti in viaggiatori che praticano sport outdoor in ogni luogo ed a qualunque condizione. Con una semplice e veloce prenotazione tramite la piattaforma di Sharewood i viaggiatori potranno comodamente ritirare la loro attrezzatura sportiva sul luogo della loro vacanza viaggiando senza pesi, senza stress e senza fatica. I tre settori sportivi presenti in piattaforma sono Bike, Water e Snow e la qualità dell’attrezzatura disponibile è ai massimi livelli, sempre al passo con le novità del mercato.
Sharewood offre anche l’opportunità di condividere con una community sempre più attiva e numerosa la propria passione sportiva e le esperienze di viaggio, favorendo così la nascita di nuove amicizie e relazioni. 
Più di 32.000 prodotti caricati con una crescita del 45% mese e più di 170 soci hanno scommesso su Sharewood che è leader Europeo per il noleggio dell’attrezzatura sportiva outdoor e ogni giorno guadagna nuove fette di mercato, oltre a Finlandia, Portogallo e Belgio, Sharewood si prepara a sbarcare anche nel resto d’Europa.
Il mercato è pronto e in pieno sviluppo: il settore del noleggio dell’attrezzatura outdoor vale 25 miliardi, i praticanti crescono del 54% ogni anno, ed il settore della  sharing economy arriverà a creare un volume di 570 miliardi nel giro di pochi anni.

Il team di Sharewood è composto da dieci giovani e giovanissime ragazze, la maggior parte, e ragazzi, ed è pronto ad allargarsi ulteriormente.
 “Il lavoro che abbiamo fatto fino ad ora ci ha portato a risultati concreti in brevissimo tempo, ora stiamo affrontando un percorso mirato di crescita e di internazionalizzazione con partner di massima caratura, puntiamo a diventare il più grande e capillare marketplace di qualità per il noleggio di attrezzatura outdoor”, dichiara il CEO e Founder Piercarlo Mansueto.
SHARWOOD WEBSITE: WWW.GOSHAREWOOD.COM
SHAREWOOD
FB PROFILE
SHAREWOOD
LINKEDIN PROFILE
Press Contact e Marketing Communication
Benedetta Caridi
email 1: info@sharewood.io
email 2:
benedetta@sharewood.io
Mobile: +39 3395412078

About Sharewood
Sharewood è il primo sito web in Europa che permette a chi possiede attrezzatura sportiva come tavole da surf, sci e bici, di scegliere un prezzo e condividerla con altre persone per vivere ovunque un’esperienza outdoor.
Fra i traguardi: Edison Pulse: vinti 65K, primi classificati nella categoria sharing economy;  Vertical VC: vinti 100K e il percorso di accelerazione in Finlandia presso Vertical Healt Accelerator; 1776 Challenge Cup: vittoria del round nazionale italiano; Wolves Summit: selezionati tra le 25 startup finaliste su 350 al “The Great Pitch” di Varsavia; Unicredit Start Lab: vinto il percorso di accelerazione presso Italian Brand Factory;  Bando Startup In Rete: vinti 15K dal Comune di Milano e il percorso di accelerazione presso FabriQ; ReTourism: vinto il percorso di accelerazione promosso da 3040ReGeneration e Alpitour; Share In Action: nomina come uno dei migliori 5 progetti nell'ambito della sharing economy;
Startup italian open al BTO: vincitori del ConsumerTech Awards 2017 a Londra nell’ambito del Millennial 20/20 summit; vincitori del people’s choice award al Phocuswright Europe 2017.



I Post più popolari

SOLIDARIETA’ IN SICILIA, LA DELEGAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MISSIONARIO INTERNAZIONALE ONLUS "E TI PORTO IN AFRICA" REALIZZA UNA IMPORTANTE PIANTAGIONE DI CACAO PER LA SOPRAVVIVENZA DI FAMIGLIE POVERE IN COSTA D’AVORIO.

Le origini del nome della città di Palermo.

LA NORMAN ACADEMY SICILIA DONA MATERIALE DIDATTICO AI BIMBI DEL GHANA.

Recensione del romanzo giallo "L'infanzia violata", di Francesco Toscano, redatta dalla lettrice Maria Giulia Noto.

Raccolta fondi pro Africa, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Onlus ‘E ti porto in Africa’.

Festa dell'inclusione a ItaStra. Si presenta il progetto FAMI.

La Chiesa di San Francesco d'Assisi di Palermo.

IL TEATRO “MASSIMO” DI PALERMO

La condizione della donna nell'Ottocento.

Il blog "Sicilia, la terra del Sole", compie 10 anni di vita; un grazie ai suoi lettori e a quanti hanno creduto nel lavoro del suo webmaster.